Al via le nuove guide Coornata del Parco Sirente Velino

In occasione dell'ultima giornata formativa, le neo "Guide Coornata" del Parco Regionale Sirente Velino sono state insignite, nello scorso mese di Luglio, del titolo che permetterà loro di accompagnare gli escursionisti alla scoperta dell'area specifica di tutela del camoscio appenninico.

Approfondisci la notizia QUI

Le aperture autunnali del Centro Visita del camoscio di Rovere

Dato il grande interesse riscontrato, con oltre settecento visitatori nel mese di agosto, il Centro visita del Camoscio, struttura del Parco Naturale Regionale Sirente Velino, presente a Rovere di Rocca di Mezzo, sarà aperto anche per il periodo autunnale, tutte le domeniche di settembre, i giorni 1, 2 e 3 novembre ed il 7 e 8 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, mentre sono in programmazione le date invernali.

10° censimento estivo ai Monti Sibillini

Si è svolto, nei giorni dei mercoledì 31 luglio a Visso (MC) con un incontro preparatorio, e di giovedì 1 agosto sul Monte Bove - Ussita (MC), il 10° censimento estivo al Camoscio appenninico nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, evento che si svolge con il tradizionale supporto dei volontari e che, quas'anno, ha assunto un significato particolare per la ripresa di una delle attività più importanti del Parco duramente colpito dagli eventi sismici del 2016. 

Newsletter n.18

IL PORTALE DEL CAMOSCIO APPENNINICO

Newsletter n. 18 del 27 Giugno 2019

 


I camosci del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise: tra creste e praterie

Aggiornamenti dal Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Proseguono costantemente le attività di monitoraggio della neocolonia del camoscio appenninico nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini; nel periodo maggio-giugno di quest’anno sono stati osservati 36 nuovi nati (kid), tutti nel massiccio del Monte Bove; la neocolonia risulta pertanto al momento formata da circa 160 individui.

Newsletter n.17

IL PORTALE DEL CAMOSCIO APPENNINICO

Newsletter n. 17 del 3 luglio 2018

 


Sul Sirente Velino nati altri 2 camosci in area faunistica

Sui Sibillini nato il primo camoscio del 2018 in area faunistica

Nell'Area faunistica del camoscio appenninico di Bolognola è nato, agli inizi di giugno, un nuovo cucciolo. I genitori, Alcina e di Manardo, sono nati entrambi in area faunistica rispettivamente nel 2014 e nel 2010. Con l'ultimo arrivato la colonia di camosci ospitata all'interno dell'Area comprende ad oggi 6 esemplari: 4 adulti (2 maschi e 2 femmine), una femmina yearling ed un kid.

Buone notizie dal Sirente Velino: nati altri 2 camosci in area faunistica

Giugno si conferma un mese molto foruntato per i camosci appenninici del Parco Regionale Sirente Velino. Infatti nell'area faunistica di Rovere, nel Comune di Rocca di Mezzo, si è verificata la nascita di due nuovi camosci.