Nel Sirente Velino "atterrano" i camosci - Comunicato del Parco

(Rocca di Mezzo, 18 Luglio 2013) - Majella-Sirente con biglietto di sola andata, con punto d'atterraggio Mandra Murata, località di rilascio dei primi due camosci del progetto "Life Coornata" finanziato dall'Unione Europea.

Aggiornamento situazione camosci sui Sibillini: superata la soglia dei 50 individui!

Buone notizie giungono in questi giorni dal Parco Nazionale dei Monti Sibillini relativamente all'incremento numerico della popolazione presente di camosci appenninici, grazie anche agli interventi portati avanti tramite le azioni del progetto Life Coornata che si giova del contributo della Commissione Europea la quale, tramite lo strumento Life+, finanzia importanti progetti in campo ambientale. La popolazione della quarta colonia ha superato l'importante soglia delle 50 unità, attestandosi a 52 individui accertati presenti allo stato attuale.

Newsletter n.6

IL PORTALE DEL CAMOSCIO APPENNINICO - Progetto LIFE Coornata

Newsletter n. 6 - 24 maggio 2013

 

Un programma educativo per le scuole del camoscio appenninico

E' ormai entrato nel vivo il programma educativo per le scuole delle aree protette coinvolte dal progetto Life Coornata (Action D7). La finalità di quest'azione, rivolta alle classi di scuola elementare dei comuni dei Parchi di Majella, Abruzzo Lazio e Molise, Monti Sibillini, Gran Sasso Monti della Laga e del Sirente Velino, è quella di incrementare la conoscenza del camoscio appenninico favorendo la crescita del livello di responsabilizzazione dei ragazzi in età scolare nei confronti della salvaguardia della specie, a partire dai primi gradi di insegnamento.

Concluso con successo il rilascio sui Monti Sibillini di un esemplare maschio proveniente dal Gran Sasso Laga

Si è concluso con successo il rilascio, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, di un camoscio maschio di 24 mesi di età catturato dalla natura nel Parco Nazionale Gran Sasso Laga nell’ambito del progetto LIFE Coornata. E’ il venticinquesimo animale rilasciato nel'area protetta. Si tratta però del primo rilascio, da natura a natura, che viene effettuato tra i due Parchi Nazionali.

Newsletter n.5

IL PORTALE DEL CAMOSCIO APPENNINICO - Progetto LIFE Coornata

 

Newsletter n. 5 - 10 gennaio 2013

 

Censimento autunnale del camoscio nel PNMS

Venerdì 9 novembre, per il secondo anno consecutivo, si è tenuto il censimento autunnale del camoscio appenninico nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Più di venti volontari, una decina di agenti del CFS, oltre a tecnici e collaboratori del Parco, per un totale di 43 persone, hanno partecipato alle operazioni di conteggio coprendo 12 stazioni di avvistamento.